Le celebrazioni per gli ottant’anni di Giuliano Collina. Domani il pittore donerà un’opera alla Pinacoteca

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Continuano le celebrazioni per gli ottant’anni del pittore Giuliano Collina. Lo scorso 5 dicembre è stata inaugurata la mostra “Le ombre”, organizzata dalla Società Palchettisti, nel Ridotto del Teatro Sociale. La rassegna, con una decina di opere dell’artista, potrà essere visitata fino al 27 gennaio tutti i giorni dalle 16 alle 18.30. Anche il Comune ha deciso di festeggiare l’ottantesimo compleanno di Collina organizzando una cerimonia domani alle 11 nella Sala Conferenze della Pinacoteca civica. Per l’occasione sarà il maestro a fare un regalo al comune donando alla Pinacoteca una tela dell’ultima serie “Lavori in corso” che sarà esposta sino al 6 gennaio prossimo nel nuovo spazio Campo Quadro. La tela troverà poi sede nella collezione permanente. In Pinacoteca sarà anche possibile acquistare una cartolina d’autore a tiratura limitata raffigurante l’opera. La donazione darà il via ufficiale all’iniziativa “L’Arte del Dono. Viaggio alla scoperta delle opere donate alla Pinacoteca da mecenati di oggi e di ieri” con l’esposizione ogni prima domenica del bimestre del patrimonio regalato al museo dai privati. Il tributo a Collina rappresenta un riconoscimento alla figura dell’artista nato a Intra, ma attivo da anni a Como, dove ha realizzato alcune opere pubbliche come l’affresco nella chiesa del Cimitero Maggiore e una tempera murale nella scuola primaria di Sagnino.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine