Marchio Vetro Artistico di Murano: no alla contraffazione

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Contraffazione: da ricercare sempre negli oggetti in vetro è il Marchio Vetro Artistico di Murano, simbolo di autenticità e unicità.

Che differenza c’è fra marchio e brand? Esiste un marchio riconosciuto dalla Regione Veneto per il vetro di Murano. Il marchio non è purtroppo utilizzato da tutte le aziende dell’Isola, in quanto c’è ancora la percezione che il marchio sia alternativo al brand. Al giorno d’oggi, però, il brand non è sufficiente a causa della vastissima percentuale di oggetti contraffatti che si trovano nel mercato. L’80% degli oggetti in vetro venduti a Venezia non è infatti stato prodotto a Murano, sebbene sia quello che viene dichiarato nell’etichetta ad essi apposta.

Il marchio Vetro Artistico, per chi è associato a Confindustria e quindi al distretto del vetro, è una garanzia di entrare nei mercati e proporre un ai propri clienti un prodotto certificato, realizzato al 100% a Murano.

Il problema principale del marchio è ovviamente finanziario, perché se come appena detto esso non è spesso utilizzato da chi detiene il diritto di usarlo, le aziende muranesi, spesso il marchio è apposto a prodotti non realizzati a Murano, i cui creatori non vengono sanzionati. Il marchio, simbolo di autenticità, può e viene quindi contraffatto.

L’articolo Marchio Vetro Artistico di Murano: no alla contraffazione sembra essere il primo su Venezia Radio TV.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine