“Lo Schiaccianoci” raddoppia al Politeama

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

CATANZARO Esplode la danza-mania e il Politeama è costretto a raddoppiare l’opera “Lo Schiaccianoci”, in programma domenica 9 novembre alle 17,30, con una seconda rappresentazione alle 21.
Una scelta compiuta dal sovrintendente Gianvito Casadonte e dal direttore generale Aldo Costa per fare fronte alle numerose richieste venute un po’ da tutta la Calabria per assistere al balletto del Corpo di Ballo di Saint Petersburg Classical Ballet Tradition.
Lo spettacolo pomeridiano (riservato agli abbonati) ha registrato un sold out, mentre per lo spettacolo di replica delle 21 restano disponibili ancora circa 200 biglietti.
Un successo annunciato quello de “Lo Schiaccianoci”, capolavoro musicale di P.I. Tchaikovsky, per le coreografie di M. Petipa. Amore, sogno e fantasia per uno dei balletti più affascinanti della storia della danza classica. Le scenografie incantate del Balletto di San Pietroburgo rendono partecipe lo spettatore della stessa fiaba di Hoffmann. Per le sue caratteristiche di favola a lieto fine e per la vicenda pervasa da un’atmosfera fatata di festa, “Lo Schiaccianoci”: una fiaba fatta di dolciumi, soldatini, albero di natale, fiocchi di neve e fiori che danzano, topi cattivi, prodigi, principe azzurro e fatina, è diventato un balletto che ammalia i bambini e incanta i grandi.

L’articolo “Lo Schiaccianoci” raddoppia al Politeama proviene da Corriere della Calabria.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

https://www.youtube.com/embed?listType=playlist&list=PLDPQRwnHVv5uqdIyztnnQcnvvAReV1xt_[/embedyt