Basket Cantù, febbre da derby. La squadra giocherà a Desio con la nuova maglia  

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Il futuro resta più che mai incerto, ma intanto la Pallacanestro Cantù pensa al derby di domenica, quando al Pala Banco Desio ospiterà l’Olimpia Milano. I brianzoli, che arrivano da quattro sconfitte consecutive, per l’occasione vestiranno la nuova maglia con il title sponsor e scenderanno dunque in campo come Acqua San Bernardo Cantù, presentata oggi.
Una collaborazione arrivata in uno dei momenti più difficili della storia della pallacanestro Cantù, dopo l’annuncio del patron Dmitri Gerasimenko di non poter più mantenere la società e di essere pronto a cedere gratuitamente le sue quote. Alla fine dell’era russa non si affianca ancora un progetto che lasci intravedere un nuovo inizio, ma intanto sono arrivate le garanzie di poter almeno portare a termine la stagione.

Per la gestione della società, sembra prendere corpo l’idea di un consorzio di società, anche se i tempi non sembrano brevi.

L’attesa intanto è tutta per la sfida con Milano.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine