Area Ticosa di Como, vertice in Comune per il progetto di bonifica

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Area Ticosa di Como, si apre il capitolo bonifica. Dopo l’atto finale che ha riportato nelle mani del Comune di Como l’area dismessa, ora si lavora al processo di bonifica. La prossima settimana si riunirà il tavolo tecnico, formato dagli assessori Marco Galli, Marco Butti e Vincenzo Bella, assieme ai dirigenti e tecnici comunali, per decidere il progetto definitivo per portare finalmente a termine la bonifica della Ticosa.
Un intervento lungo e complesso, con il rischio che la Ticosa diventi un nuovo caso paratie. Proprio questo la giunta teme. Il nodo cruciale infatti è decidere se i lavori per la bonifica saranno assegnati ad una ditta esterna oppure saranno gestiti dal Comune. In questo momento sembra che Palazzo Cernezzi sia favorevole alla prima opzione. La speranza resta che non accada quanto avvenuto in passato: quando la bonifica dell’area si rivelò più lunga, complessa e costosa del previsto e così il progetto naufragò. Il Comune quindi ritenta nell’impresa di ridisegnare il futuro dell’area e la prossima settimana potrebbe essere decisiva per definire i dettagli di tempi e costi di uno degli interventi più attesi dalla città, la definitiva pulizia di ciò che c’è sotto la ex tintostamperia. Uno snodo cruciale per ridisegnare il futuro dell’area e anche solo per immaginare la realizzazione di un parcheggio provvisorio, che i cittadini da tempo chiedono.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine