Formula 1, Gp Brasile: pole Hamilton, Vettel secondo

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Lewis Hamilton, su Mercedes, ha conquistato la pole position del Gp del Brasile, penultima prova del mondiale di Formula 1. Sulla pista di Interlagos, il campione del mondo ha chiuso il miglior giro in 1.’07”281. In prima fila, al suo fianco, partirà Sebastian Vettel, staccato di 93 millesimi. Mercedes e Ferrari anche in seconda fila, con Bottas in terza piazza (+160 millesimi) e Raikkonen in quarta (+0.175). Quarto e quinto tempo per le Red Bull di Verstappen e Ricciardo, penalizzato però di 5 posizioni in griglia.

Vettel, perso tempo per bloccaggio  – “Ho avuto un piccolo bloccaggio alla curva 8. Era un po’ troppo, quindi ho perso tempo e non migliorato la mia posizione come speravo. Comunque siamo molto vicini”. Sebastian Vettel è dispiaciuto per avere mancato la pole position nel Gp del Brasile, andata al suo rivale Lewis Hamilton. Nelle prime dichiarazioni dopo la fine delle qualifiche, il tedesco della Ferrari preferisce non commentare la decisione dei commissari di fermarlo per controlli di peso nei momenti decisivi per la formazione della griglia e in condizioni climatiche incerte per la pioggia incombente: “Penso sia meglio se non dico nulla. Non dovrebbero chiamarci così, quando le condizioni sono così non è giusto, volevo che si sbrigassero!”. Vettel è stato ‘deferito’ ai commissari di gara per avere danneggiato alcune strutture tecniche nella fretta di ripartire.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine