All’altezza di Robert

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Mi sono imbattuto in un video. E in un personaggio che straordinario: Robert Bobroczky.
Probabilmente a chi si interessa di basket non racconto nulla di nuovo, ma a molti altri penso di sì.

Bob Bob, si potrebbe abbreviare e facilitare così. Bobroczky ha 18 anni, è nato nel 2000, in Romania, ad Arad, in quella parte di Romania, all’estremo ovest, in cui la maggior parte della gente è magiara. E il suo cognome suggerisce qualcosa del genere.

RobertBobroczky

Suo padre, Zsigmond, è un ex nazionale di basket, alto 218 cm. La mamma, Brunhilde, ha giocato a pallavolo e a pallamano, ed è alta 186  cm. Lui a 18 anni è 231 cm, secondo altre fonti 232. Manute Bol, il più alto giocatore della storia della NBA, era 231.
Robert è controllatissimo da sempre, non ha disfunzioni, la sua statura è frutto della genetica. A 8 anni era 1.88, a 12 era 2.18, i medici non escludono che possa crescere ancora. Di scarpe porta il 57.

Robert è cresciuto in Italia, a Roma, alla Stella Azzurra, società che lavora benissimo nel giovanile, vince scudetti, ha lanciato Andrea Bargnani. Ora Robert è negli Stati Uniti, allo Spire Insitute, un’accademia del comitato olimpico a Geneva, in Ohio. E va a scuola lì vicino, a Austinburg.

Robert parla 5 lingue: romeno, italiano, inglese, ungherese e serbo.
E gioca così.

Clicca qui per vedere il video incorporato.

Qui quando era in Italia, alla Stella Azzurra.

Clicca qui per vedere il video incorporato.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine