San Benedetto: arriva Animali Sociali la stagione di prosa del Cineteatro San Filippo Neri

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

SAN BENEDETTO – Animali Sociali è il nome della quarta Stagione teatrale del Cineteatro San Filippo Neri, a cura dell’Associazione Teatrale Caleidoscopio. Si snoderà nell’arco di tempo che va da Novembre 2018 a Marzo 2019.

“Il senso del titolo -dice il direttore artistico Chiara Santarelli– nasce dalla riflessione aristotelica secondo la quale l’uomo è un animale sociale in quanto tende ad aggregarsi con altri individui e a costituirsi in società. Un luogo in cui sin dall’antichità si lasciava spazio alla crescita della società, era ed è, o almeno dovrebbe tornare ad essere, il teatro. Condivisione, aggregazione, partecipazione e dialogo sono i pilastri del teatro e della società, altrimenti saremo più animali e meno sociali. Per riprendere la citazione posta sulla brochur di Albert Einstein: “Se consideriamo le nostre vite e i nostri sforzi osserviamo, ben presto, che quasi la maggior parte delle nostre azioni e dei nostri desideri è collegata all’esistenza di altri esseri umani. Notiamo che la nostra natura somiglia in tutto a quella degli animali sociali”.

“Prenderanno parte alla stagione -aggiunge Irene Procacci– compagnie di diverse città d’Italia e porteranno in scena spettacoli di vario genere: si spazierà dai classici alle pièce originali, passando per il teatro-danza. Nel dettaglio la stagione sarà caratterizzata da dieci spettacoli, di cui sei di prosa e quattro di teatro ragazzi con l’opportunità di usufruire di diverse formule di abbonamento”.

“L’ Associazione Caleidoscopico -spiega la presendete Luciana Pulcini– è composta da ragazzi dai 18 ai 26 anni, accomunati dalla voglia di fare teatro. Si è formata ufficialmente nel 2009 proprio tra le mura del Cineteatro San Filippo Neri.  Caleidoscopio è, di fatti, molto legata a questo teatro che negli anni è diventato quasi una seconda casa. Il nostro obiettivo è quello di portare la cultura del teatro nella comunità, cercando di incontrare un pubblico vario e dai diversi interessi e riservando un impegno speciale nei riguardi dei più giovani, ai quali cerchiamo di avvicinarci attraverso gli spettacoli rivolti alle scuole e i corsi di teatro a loro dedicati, tra gli altri, che svolgiamo in questo luogo. Insomma rendere il teatro fruibile a tutti, sia a livello economico che artistico”.

“E’ un piacere -chiude la serie degli interventi l’assessore alla cultura Annalisa Ruggieri- essere a fianco di associazioni che si impegnano nella pluralità della cultura permettendone un’ offerta più ampia non solo di pubblico ma anche artistica. Il Teatro San Filippo Neri  è una realtà che lavora su generi innovati  ed insieme al Concordia permettono una programmazione variegata ma anche di grandissimo spessore artistico e culturale”.

Questo il programma completo cion le rappresentazioni che si sovlgeranno ogni sabato sera. Inizio spettacoli ore 21.:15. Fino al 17 novembre sarà possibile acquistare gli abbonamenti presso il botteghino.

Sab 17 novembre (Prosa) – “Divina”

regia e coreografie di Marco Laudani (vincitori della vetrina di arte contemporanea “Vuoti d’aria”)

Sab 1 dicembre (Ragazzi) – “Il ritratto di Dorian Gray”

dell’Associazione teatrale TexTu

Sab 22 dicembre (Prosa) – “Tre giorni di pioggia”

dell’Associazione culturale Profili artistici, regia di Eugenio Olivieri.

Sab 12 gennaio (Prosa) – “Un tocco di grazia”

di Luca Vagnoni

Sab 26 gennaio (Ragazzi) – “Racconto”

di Flush dance company

Sab 9 febbraio (Prosa) – “Spietati”

di Mario Gonzales.

Sab 23 febbraio (Ragazzi) – “Alice nella scatola delle meraviglie”

della Compagnia Le meccaniche semplici

Sab 9 marzo (Prosa) – “Anna C.”

di e con Cristiana Castelli

Sab 23 marzo (Ragazzi) – “Il lato oscuro delle favole”

di Luca Vagnoni

Sab 30 marzo (Prosa) – “Scacco al gatto”

della Compagnia teatrale AttoSesto, regia di Alessandro Migliucci.

 

 

 

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine