Riva, non solo outdoor Il “gusto” fa turismo

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Si è chiusa domenica al Palavela la "tre giorni" di "Garda con gusto": chef stellati per far conoscere i sapori e i prodotti della nostra terra

È finita, ed è piaciuta (in tutti i sensi) l’edizione 2018 di «Garda con Gusto», la kermesse che piano piano sta facendo conoscere i sapori, i prodotti e la cucina tipica della nostra zona ai miglior chef d’Italia (stellati e non) e al resto del Bel Paese.

La manifestazione ha vissuto domenica l’ultima di tre giornate caratterizzate da buona affluenza, anche per la serata di sabato, dominata dalle proposte di due chef stellati: il romagnolo Alberto Faccani, fresco di seconda stella Michelin, in un’interpretazione originale della carne salada e del broccolo di Torbole. Poi il party a tema “Il Grande Gatsby” al «Du Lac» con lo show cooking di Fortunato Sabino, chef ad una stella a Madonna di Campiglio. Ha costruito un menù con tre anime: quella “montana” delle Dolomiti di Brenta, quella Gardesana delle materie prime, e la terza – la sua – di cuoco partito dalla Puglia per diventare grande fra i monti e i sapori del Trentino.

Domenica, infine, spazio alle creazioni di due quotatissimi chef internazionali: il tedesco Andreas Hillejan e lo svizzero Vreni Giger (anche loro stellati).

«Elevare il livello dell’ospitalità per i nostri visitatori è uno degli obiettivi – dice il presidente di “Garda Trentino spa” Marco Benedetti – e proprio per questo siamo particolarmente contenti di questa edizione. In tanti sono rimasti stupiti dalla qualità della proposta gastronomica, anche e soprattutto dei nostri operatori locali, i quali hanno dimostrato – laddove ce ne fosse stato bisogno – di avere capacità straordinarie nell’interpretare prodotti eccellenti».

«”Garda con Gusto” – prosegue Benedetti – è nato per valorizzare le materie prime del Garda Trentino e del Trentino, e farlo attraverso le voci e le proposte dei professionisti della cucina e dei produttori. Dopo questo weekend, siamo sicuri che la carne salada e il broccolo di Torbole entreranno a far parte dei menù di nuovi ristoranti, e dell’alimentazione di coloro che amano mangiare bene tutti i giorni, anche a casa con le famiglie. In questo senso la manifestazione va in archivio come un grande successo: da subito inizieremo a pensare alla quinta edizione, che andrà in scena i prossimi 1, 2 e 3 Novembre 2019».

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

https://www.youtube.com/embed?listType=playlist&list=PLDPQRwnHVv5uqdIyztnnQcnvvAReV1xt_[/embedyt