Monte Faito. Pino De Vivo: “Il Presidente del Parco invece di riprendere i membri del suo partito a Vico che ha fatto?”

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

“Il presidente dell’Ente Parco Tristano Dello Joio pensa che bloccare è una soluzione – dichiara Pino De Vivo, abitante della montagna – purtroppo si evince solo che si stanno facendo troppe domande imbarazzanti a cui non sà e non vuole rispondere: questi sono i nostri amministratori imposti.

Al Faito secondo lui e una schiera di amichetti è millantata la rinascita avvenuta. La strada al momento, a detta della Ditta che dovrebbe riparare le luci spente, dal 29 Ottobre è CHIUSA, nonostante i residenti, il pulmino che porta i ragazzi a scuola e chicchessia sale o scende a suo rischio e pericolo, la utilizzino.

Tristano viene ripreso su questo argomento dai membri del suo Partito a Vico, allora lui cosa fa? Li attacca non sul problema posto al Sindaco etc. ma ricorda loro dove erano nei momenti che la montagna era tra fuoco e fiamme e poi la frana.

Caro Tristano tu dove eri questa estate? A farti i selfie e gite in montain bike o a scopiazzare qualche articolo sulla Funivia? La gente al Faito non viene perché la fai venire tu o i scagnozzi attorno, la montagna la pubblicità se l’è fatta da sola.

Invece di organizzare e trovare soluzioni per come risolvere il problema degli alberi pericolosi e bruciati o organizzare un piano purché si evitasse di chiudere la strada, tu insieme al primo cittadino vi siete trastullati con gite gitarelle e processioni ad Assisi.

Vergognatevi, e imparate a rispondere alle domande – conclude De Vivoanche scomode invece di bloccarmi, con questa tua mossa ti sei classificato non adatto a ricoprire una carica vitale per questa montagna”.

L’articolo Monte Faito. Pino De Vivo: “Il Presidente del Parco invece di riprendere i membri del suo partito a Vico che ha fatto?” proviene da Positanonews.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine