L’associazione Ipazia omaggia Rossini all’auditorium San Rocco

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Gioacchino Rossini, il ‘Cigno di Pesaro’

Un omaggio in musica e parole al genio rossiniano, quello che l’Associazione Arti e Scienze Ipazia, presieduta dal soprano Mirela Cisman, dedica al ‘Cigno di Pesaro’ in occasione dei 150 anni dalla morte, con un concerto completato dalla lettura teatrale sabato 10 novembre alle ore 21 all’Auditorium San Rocco di Senigallia. “Sarà un viaggio tra i ricordi di una vita vissuta sulla cresta dell’onda, fra i successi operistici che hanno contrassegnato una carriera sin troppo breve e intensa e le vicissitudini sentimentali di un ménage à trois altrettanto palpitante, con vizi e virtù del Re indiscusso dell’opera buffa e non solo. – fa sapere l’associazione culturale in una nota – Il tutto in un’ intervista immaginaria condotta da Maurizio Tiberi, in cui Rossini ( interpretato da Paolo Brugiati, nonché autore dei testi) sarà ‘circondato dalle due donne della sua vita: la moglie, la cantante spagnola Isabella Còlbran ( Tiziana Schiavoni) e l’ultima compagna, la fedele e devota Olympe Péllissier ( Annunziata Piersigilli)”. Una lettura recitata al servizio di alcune delle più mirabili musiche rossiniane quali Tancredi, Otello, La Gazza Ladra, Il Barbiere di Siviglia, Guglielmo Tell ed altre, eseguite dai soprani Mirela Cisman ed Elisabetta Aquilanti, accompagnate al pianoforte dal maestro Stefano Grassoni. L’ingresso all’evento culturale è gratuito.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine