Freccia Rossa, la proprietà continua a sottrarsi al confronto

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

“Come noi anche l’Amministrazione comunale ha appreso dai giornali le ultime novità sul Centro commerciale Freccia Rossa.Un dettaglio che la dice lunga sulla sensibilità sociale della proprietà e della direzione della struttura”. Valter Chiocci scende i gradini della scalinata di Palazzo Loggia quando ormai sono quasi le 17,30. Insieme ai colleghi delle altre sigle sindacali, Chiocci ha incontrato l’assessore al Commercio Valter Muchetti e quello al Welfare Marco Fenaroli, ribadendo la preoccupazione per gli effetti della crisi del Centro commerciale sull’occupazione e sul tessuto sociale della zona.

Siamo di fronte ad una situazione di estrema gravità – hanno scritto i sindacati in un documento – per la quale, inascoltati fino ad oggi, abbiamo chiesto l’avvio di un tavolo di confronto tra le parti. Prendiamo atto della sostanziale ostilità manifestata dalla proprietà e dalla direzione del Freccia Rossa, nonostante i 30 negozi chiusi, una perdita di esercizio per il 2017 di oltre i 27 milioni di euro, milioni di euro di esposizione verso le banche.

Gli assessori hanno assicurato che, nonostante il Comune non possa fare nulla per imporre alla proprietà l’apertura di un confronto, continuerà a seguire con grande attenzione gli sviluppi della situazione per evitare che un nodo urbanistico di così grande rilevanza possa diventare un vuoto urbano di enorme problematicità.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

https://www.youtube.com/embed?listType=playlist&list=PLDPQRwnHVv5uqdIyztnnQcnvvAReV1xt_[/embedyt