Eicma 2018: Ridemood, gli eventi “fuori salone”

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Una delle caratteristiche vincenti dell’Eicma è quella di essere un evento che sa andare oltre i confini del quartiere fieristico milanese e dei roboanti padiglioni. Nei giorni in cui Milano diventa il polo di attrazione mondiale per gli appassionati di moto e di biciclette, gli appuntamenti da non perdere interessano tutta la città. Una serie di eventi che appartengono al progetto Ridemood, inaugurato domenica scorsa al CityLife Shopping District, con una giornata all’insegna della passione per le due ruote. Le tre torri firmate da Hadid, Isozaki e Libeskind hanno fatto da cornice a spettacoli, esibizioni, gare, ma anche ad attività di promozione della sicurezza stradale per i più piccoli coordinate dai Motofalchi della Polizia Locale di Milano. C’è stata la partecipazione di personaggi famosi, campioni di ciclismo e piloti, tra cui Vittorio Brumotti e Marco Melandri. Questo evento ha aperto ufficialmente Ridemood, un ricco palinsesto di attività, collaborazioni e appuntamenti all’interno della città, che terminerà domenica 11 novembre con la chiusura di Eicma.

Così, uno dei parchi più grandi della città è diventato per un giorno un vero e proprio circuito dove, è stato anche possibile assistere al Trofeo della Vittoria, una competizione dedicata alle biciclette a scatto fisso. Ma non è tutto, perché con l’iniziativa “Pedalata con il campione”, c’è stata l’opportunità esclusiva di percorrere in bicicletta il tracciato che si snoda all’interno di CityLife Shopping District insieme ai ciclisti professioni. Tornando a Ridemood e al calendario di eventi, sono tante le zone che hanno risposto con grande entusiasmo alla chiamata dell’Eicma: il motoquartiere Isola, l’east side di Lambrate, il clubbing district di Garibaldi-Sempione, la creative nightlife di Porta Venezia e il “rebelot” dei Navigli e della Darsena. E al centro della mappa, anche quest’anno La Rinascente, luogo iconico e simbolo della città meneghina, che presenta il “Love to Ride”.

Otto giorni, ventiquattro ore su ventiquattro, per un palinsesto di tantissimi eventi e appuntamenti in tutta Milano. Durante Ridemood, c’è spazio per la cultura, che viaggia dalle leggende sulla Lambretta, al cabaret, dall’emozionante viaggio attraverso i manifesti pubblicitari d’epoca, all’arte contemporanea. Anche la moda e il lifestyle hanno la propria parte, con la presentazione di collezioni di abbigliamento, gioielli e accessori esclusivi per i bikers di ogni forma fino ad arrivare al mondo dei tattoo. Anche gli amanti del gourmet non avranno che l’imbarazzo della scelta, con le proposte “bikergastronomiche” di brasserie e ristoranti, spaziando tra tradizione e innovazione. Ridemood è dunque l’occasione, per i visitatori di Eicma e gli abitanti della metropoli, per vivere Milano in festa, in luoghi leggendari ma anche scoprendo nuovi scorci e inedite realtà cittadine.

Per chi è indeciso su dove andare, ogni giorno della manifestazione, entro le ore 15, viene pubblicato il programma della serata degli eventi in giro per la città. Informazioni che possono essere trovate, oltre che direttamente sul sito internet di Eicma, sul profilo Facebook e su MyMI.it.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine