Cadiz: Non solo spiagge e carnevale

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Quando raccontiamo di qualcosa solitamente focalizziamo la nostra attenzione su ciò che rende questo particolare e importante ai nostri occhi. Possiamo utilizzare questo ragionamento con gli oggetti, ma anche con i posti che abbiamo visitato.

Ogni città, paese ha il proprio simbolo che rende famoso e conosciuto quel luogo.

Firenze ne ha molti che la rendono unica e meravigliosa, conosciuta in tutto il mondo per la sua storia. Se parliamo di altre città cosa ci viene in mente? Se pensiamo per esempio a Pisa, quasi sicuramente la prima immagine che balza agli occhi è la sua “Torre”, così famosa quanto particolare.  Se pensiamo a Dublino, invece, probabilmente ciò che ci immaginiamo è un quadrifoglio, O’Connell Street oppure un bel boccale di Guinness.

In Spagna c’è una città che molti dicono essere tra le più antiche d’Europa per la sua storia e per le popolazioni che ci hanno vissuto. Si affaccia sull’Oceano Atlantico e da lì partì Cristoforo Colombo per la seconda e quarta spedizione nella nuova terra appena scoperta, l’America. Cadice, o meglio Cádiz in spagnolo, è conosciuta oggi dai turisti principalmente per due motivi:la spiaggia, tra le più famose dell’Andalusia, e il carnevale, evento che anima la città e accoglie migliaia di visitatori ogni anno per le strade e nel rinomato Gran Teatro Falla.
Al di là di questo però c’è molto di più. Camminando per le strade troviamo per esempio una piazza assai singolare alla quale nella storia è stato cambiato più volte il nome. Adesso si chiama “Piazza del Topete”, ma è meglio conosciuta come “Piazza dei Fiori” per i colorati e variopinti banchi che vengono piante.

Un altro posto sicuramente da vedere è Parque Genovés

All’apparenza un normalissimo giardino pubblico che in realtà nasconde un’incantevole scoperta. Un accenno? Solo poche parole: grotta, cascata… come un piccolo angolo delle fiabe nascosto nella città. Un  posticino tranquillo e romantico dove passare un po’ di tempo in serenità. E a pochi passi da lì, per tutti gli amanti della brezza marina, si può fare una bella passeggiata e ammirare l’oceano. Una pecca di questo posto? Purtroppo il vento, ma con le giuste precauzioni si può certamente godere di una bella giornata.

Cádiz è quindi una città piuttosto versatile, si può visitare semplicemente per passeggiare, per passare qualche momento romantico al tramonto oppure per fare festa con gli amici in perfetto stile spagnolo.

L’articolo Cadiz: Non solo spiagge e carnevale sembra essere il primo su Sei di Firenze se.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine