Provincia, dissesto strade: appalti attesi in Costiera Amalfitana tra Positano e Tramonti

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Il presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese fresco di insediamento a Palazzo Sant’Agostino annuncia il finanziamento di lavori, per la sistemazione delle strade. Gli appalti in fase di aggiudicazione sono 33, con un valore medio delle opere di circa 40 mila euro cadauno. Le strade della Costiera Amalfitana sono in questi appalti, con lavori previsti sulla Sp2, Tramonti-Maiori e le provinciali a Positano.

Molti comuni della zona sud della provincia saranno interessati da queste opere,  come Capaccio, Battipaglia, Campagna, Eboli, Roccadaspide, Pontecagnano Faiano, Oliveto Citra, Colliano, Palomonte, Buccino, Romagnano al Monte, Ceraso, San Rufo, Teggiano, Camerota, Montano Antilia, Gioi Cilento, Centola, Morigerati, Vibonati, Rofrano, Santa Marina. Cantieri ci saranno anche a Pagani, Corbara, San Valentino Torio, Mercato San Severino.

Gli appalti sono finanziati con fondi del Ministero Infrastrutture e Trasporti nel 2019, dice Strianese, destinati dal Governo Gentiloni già nel Febbraio 2018 (2.8 milioni di euro per 2018, 7 milioni per il 2019 e fino al 2023 per un totale di 37.8 milioni di euro). Circa 100 interventi di messa in sicurezza saranno realizzati in tutta la provincia nel 2019, attraverso il Piano della Manutenzione Stradale: i fondi di questo intervento ammontano a 7 milioni di euro.

L’articolo Provincia, dissesto strade: appalti attesi in Costiera Amalfitana tra Positano e Tramonti proviene da Positanonews.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine