In mountain bike al Campo Base dell’Everest. #SIsipuofare!

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

Tre amici e un progetto ambizioso: tentare di raggiungere il Campo Base dell’Everest dal versante nepalese in mountain bike.

Loro sono Paolo FranceschiniDaniele Sala e Giacomo Galliani. Il nome del progetto, che sembra voler dare una risposta in partenza a tutti i dubbiosi sulla fattibilità della loro impresa è #SIsipuofare. Un hashtag che vuole anche essere un invito anche a credere in se stessi, a buttarsi in nuove avventure senza il timore di fallire. L’Everest è stato appositamente scelto come meta per dimostrare che persino quella che può sembrare un’impresa impossibile si possa fare.

Non sarà la prima avventura su due ruote per il trio, che si è già cimentato lo scorso luglio in una pedalata in terra israeliana dalle sponde del Mar Morto a Tel Aviv. Daniele è stato inoltre protagonista di una bizzarra pedalata in Marocco nel 2017 a sostegno di Admo Lombardia, che pertanto ha deciso di patrocinare questo mirabolante viaggio in bici fino alla montagna più alta del Pianeta.

La spedizione, che avrà inizio ad aprile 2019, partirà con lo scopo non solo di raggiungere il Primo Campo Base (5364m) ma anche di fare tappa presso il Laboratorio-Osservatorio Internazionale Piramide, unico centro di ricerca scientifica al mondo posizionato a 5000 metri di quota, inaugurato nel 1990 e intitolato al celebre esploratore italiano Ardito Desio. Un’ulteriore deviazione dal percorso base prevede un trek verso l’island Peak (6200m).

Oltre all’acclimatamento in quota, i tre dovranno affrontare le difficoltà di un tracciato non certo nato per le bici. Molto probabilmente in alcuni tratti dovranno scendere dalle proprie mountain bike, caricarle a spalla e proseguire a piedi.

Questa avventura tutta italiana tenterà inoltre di entrare nel Guinnes World Record. Come? Attraverso uno spettacolo comico che verrà messo in scena nei pressi del Campo Base, così da poter risultare quale Highest Comedy Show, lo show comico più “alto” al mondo. Non ci troviamo infatti di fronte a tre atleti con la passione per l’alta quota ma ad un trio eterogeneo composto da un comico, Paolo, un personal trainer, Giacomo ed un imprenditore di abbigliamento sportivo, Daniele. Ci sarà anche una presenza femminile accanto a loro, Elvezia Pappone, soprannominata la “Principessa Rock”, una showgirl amante dell’avventura estrema.

L’intera impresa sarà oggetto di una produzione televisiva che andrà in onda a fine 2019.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine