Calabresi a Roma al raduno della Lega con Salvini Bandiere e slogan: «Matteo è l’unico anche per il Sud»

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine

CATANZARO – Fazzoletti celesti al collo con la scritta Le Calabria e lo stemma della regione, i sostenitori calabresi del partito di Salvini sono arrivati a Roma dopo oltre otto ore di viaggio. L’entusiasmo di partecipare alla manifestazione con il loro leader è superiore alla stanchezza e lo dimostrano scandendo a più riprese il grido “Calabria Calabria”.

Dietro ad uno striscione con la scritta “Lega Calabria” e i simboli e il partito della Regione, i leghisti calabresi hanno preso posto proprio sotto il palco allestito in piazza del Popolo sul quale interverrà Salvini.

Il gruppo è composto da giovani e meno giovani, ma tutti accomunati da una convinzione: Matteo Salvini è l’uomo che può veramente fare qualcosa di utile per l’Italia e anche per il Mezzogiorno. 

I sei pullman sono partiti dalla Calabria poco dopo mezzanotte (LEGGI LA PRESENTAZIONE) e sono arrivati in mattinata: «Ma la fatica non si sente in questi casi» dice uno di loro. 

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

Mia Immagine